BachecaLettura e oltreNews

LETTURA E OLTRE : Gabriella Greison presenta ‘Einstein forever’

COMUNICATO STAMPA

Oggetto: ‘LETTURA E OLTRE’

GABRIELLA GREISON

EINSTEIN FOREVER

Aula magna Liceo classico ‘Lanza’–Sabato 29/2/2020 h.11.00

‘Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso’
Albert Einstein

La sua immagine è dappertutto. Su tazze, magliette, sui muri delle città, su spille e borse; e le sue frasi e i suoi aforismi sulla scienza e sulla vita sono citati ogni giorno.
Albert Einstein è il vero scienziato iconico del secolo scorso; il suo nome – anche per chi fatichi a masticare le teorie fisiche – è sinonimo di genio eccentrico (famoso l’aneddoto che vuole il suo guardaroba pieno di completi identici così da non perdere tempo al mattino a pensare come vestirsi); saggezza bonaria; ma anche risolutezza (si pensi a quando scrisse al presidente Roosevelt invitandolo a dare il via a quello che sarebbe stato il programma nucleare americano che portò alla prima bomba atomica). Il suo aspetto in apparenza trasandato ha ispirato decine di trasposizioni cinematografiche con al centro uno scienziato bizzarro (basti pensare al mitico Doc di Ritorno al futuro, il cui cane non a caso si chiama Einstein!).
Con la sola forza della sua mente e delle sue idee Einstein ha rivoluzionato il modo in cui concepiamo e interpretiamo il mondo e l’universo, e se basta una sola formula dal potenziale dirompente – E=mc2 – per decretarne l’immensa eredità intellettuale, l’immagine che oggi percepiamo supera quella del semplice scienziato.
Einstein è diventato una vera e propria icona pop, sinonimo di genialità assoluta, visionarietà, fonte di ispirazione e modello per milioni di persone. Un simbolo.
È proprio da qui che prende le mosse Einstein Forever, il racconto appassionato di come un «semplice» fisico abbia cambiato il mondo e sia diventato un genio iconico e un personaggio universalmente riconosciuto.

Questo il tema dell’incontro:

GABRIELLA GREISON

EINSTEIN FOREVER

Con il suo stile personale e coinvolgente Gabriella Greison ci fa rivivere gli anni americani di Einstein, la sua vita e i suoi pensieri, ripercorrendo le tappe che lo hanno portato a stravolgere letteralmente la nostra concezione del mondo e dell’universo. A seguito di ricerche, interviste, incontri sul campo in America, e dopo la consultazione di materiale d’archivio nei centri di ricerca di tutto il mondo, Greison ci restituisce un Einstein quanto mai umano, immerso nel suo tempo, un sognatore instancabile preoccupato del destino dell’uomo e un divulgatore capace di incantare con le sue storie.
Einstein Forever è una spudorata dichiarazione d’amore nei confronti di un uomo fuori dall’ordinario che ha insegnato – e continua a insegnare – a tutti noi a superare i limiti dell’immaginazione e del pensiero.

Di seguito una breve biografia di Gabriella Greison:

Gabriella Greison è fisica, scrittrice, drammaturga e attrice teatrale. Nei teatri italiani e svizzeri ha portato in tour i monologhi sui fisici del XX secolo, tratti dai suoi romanzi. È stata definita: “La rockstar della fisica” (Corriere della Sera), “la donna della fisica divulgativa in Italia” (Huffington Post), “il volto rivoluzionario della scienza” (GQ), “l’influencer geniale” (Donna Moderna).
Si è laureata in fisica a Milano, ha lavorato all’Ecole Polytechnique di Parigi e ha collaborato con diversi istituti di ricerca e vari musei scientifici. Ora collabora con radio, tv e scrive per le maggiori riviste e quotidiani,attualmente in particolare con “ la Repubblica”. Tra i suoi romanzi di successo ci sono L’incredibile cena dei fisici quantistici (Salani editore), Sei donne che hanno cambiato il mondo (Bollati Boringhieri editore), Hotel Copenaghen, La leggendaria storia di Heisenberg e dei fisici di Farm Hall (Salani).
Ha scritto e condotto Pillole di fisica ( RaiNews24) e ha portato in teatro i monologhi ‘1927. Monologo quantistico’, ‘L’alfabeto dell’universo, ‘Due donne ai raggi X. Marie Curie e Hedy Lamarr, ve le racconto io’, ‘Faust a Copenaghen’, ‘Einstein & me’,’ La leggendaria storia di Heisenberg e dei fisici di Farm Hall’.
Ancora adesso alle ragazzine a cui dicono: “ Sei così bella, perché studi fisica?”risponde :”Quello che avrei voluto avessero detto a me. Fregatevene. Voi potete essere tutto”.
Il suo sito è www.greisonanatomy.com
L’incontro con Gabriella Greison avrà una prima tappa Venerdì 28 febbraio 2020 h. 19.00 presso la Libreria Ubik
Ecco il programma delle due giornate:

Venerdì 28 febbraio 2020
h.19.00 Libreria Ubik
Michele Trecca (critico letterario) dialoga con GABRIELLA GREISON

Sabato 29 febbraio 2020
Aula Magna ‘L. Scillitani’ Liceo classico ‘V. Lanza’ di Foggia
h. 11.00: Saluti
Dott.ssa Anna Paola Giuliani (Assessore alla Cultura Comune di Foggia)
Avv.ssa Claudia Lioia (Assessore alla Pubblica Istruzione Comune di Foggia)
Prof. Aldo Ligustro (Presidente Fondazione dei MONTI UNITI di Foggia )
Prof. Pierpaolo Limone ( Rettore Università degli Studi di Foggia)
Prof. Giuseppe Trecca (Dirigente Scolastico Liceo Classico “V.Lanza”- Liceo
Artistico” Perugini”)

GABRIELLA GREISON
presenta la sua opera

Conduce : Mariolina Cicerale (Docente Liceo classico ‘V. Lanza’’)

Non può continuare meglio la Rassegna‘Lettura e oltre’, organizzata dalla Prof.ssa Mariolina Cicerale, giunta alla XII Edizione, con il patrocinio del Comune di Foggia , dell’Università degli Studi di Foggia, della Fondazione dei Monti Uniti, in collaborazione con la Libreria Ubik, che prevede incontri con noti personaggi della cultura, dello spettacolo,dell’informazione, nella convinzione che la ‘cultura’ degli studenti di un Liceo, specialmente se ‘classico’, non debba essere confinata ai soli libri, ma preveda un ‘oltre, che la contemporaneità continuamente ci propone.

L’iniziativa è una proposta culturale per la città.

Cordiali saluti

Mariolina Cicerale
(Responsabile Iniziative culturali del Liceo classico ‘Lanza’)

Allegati