Progetto Certamina

IL PROGETTO CERTAMINA DI LATINO E GRECO

Il progetto Certamina è proposto dal Dipartimento di Latino e Greco e mira a valorizzare l’eccellenza, offrendo agli alunni più motivati e preparati un’occasione di incontro e confronto con coetanei di altre scuole del territorio nazionale.
Mira ad approfondire la conoscenza del mondo antico attraverso la traduzione e l’esegesi dei testi classici alimentando, nella sottile dialettica dell’idem/alterum, un dialogo mai scontato con gli Antichi.
E’ un progetto storico del Liceo Classico Lanza, elaborato e realizzato per anni dalla prof.ssa Carmen Amoreo, non più in servizio, ma sempre convinta sostenitrice e tuttora collaboratrice dell’iniziativa.
Sono coinvolte attualmente nella realizzazione del progetto la prof.ssa Arcangela Pertosa, in qualità di docente responsabile, la prof.ssa Teresa de Conciliis, la prof.ssa Giuseppina Goffredo, la prof.ssa Mariolina Cicerale e la prof.ssa Maria Teresa Perrino, presidente del Dipartimento di Latino e Greco.
Si rivolge agli alunni del IV e del V anno, selezionati annualmente nella gara interna di Istituto tra quelli che abbiano ottenuto nell’anno scolastico precedente una media non inferiore a 8/10 e il voto 9/10 nella lingua classica prescelta.
Un numero sempre consistente di alunni è interessato a confrontarsi in un’esperienza da vivere con sana competizione e a mettere in campo nella sfida della traduzione il coraggio di scegliere, l’acutezza di intuire, la responsabilità di decidere con l’energia e l’impegno di appassionati costruttori di senso.

Queste le competizioni cui la scuola ha partecipato :

A.s. 2016/2017
– VIII Certamen Tarentinum il 30, 31 marzo e 1 aprile 2017 presso il Liceo Statale “Archita” di Taranto.
– XIV Premio Salvatore D. Lugarà – AGON O ATTIKOS, il 20 marzo 2017 presso il Liceo Statale “Socrate” di Bari
– III Certamen Acerranum il 16, 17 e 18 marzo 2017 presso il Liceo Statale “A. M. de’ Liguori” di Acerra
– VIII Certamen Latinum Salentinum il 4, 5 e 6 maggio 2017 presso l’I.I.S. “Rita Levi Montalcini” di Casarano XXXI Certamen Horatianum , il 20, 21, 22 e 23 aprile 2017 presso l’I.I.S.S. “Q. Orazio Flacco” di Venosa
– VIII Certamen Latinum Monopolitanum il 20 marzo 2017 presso l’IIS ”Galileo Galilei” di Monopoli
– Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche, il 10 al 13 maggio 2017 presso il Liceo Classico “T. Tasso” di Salerno
– Piccolo Certamen Taciteum che si è svolto presso la nostra sede in contemporanea nazionale il 21 febbraio 2017

Premi.
I PREMIO del Certamen Latinum Monopolitanum all’alunno Leone MONACO della classe V F, alunno della prof.ssa Giuseppina Goffredo
I PREMIO del Certamen Latinum Salentinum all’alunna Ida Pia TARANTINO della classe V D, alunna della prof.ssa Maria Teresa Perrino
III PREMIO del Certamen Tarentinum all’alunna Rita CAPUTO della classe IV F, alunna della prof.ssa Giuseppina Goffredo
Diploma d’onore del Piccolo Certamen Taciteum all’alunna Maria Grazia MIELE della classe III L, alunna della prof.ssa Maria Antonietta D’Intino

Viene inoltre conferito il Praemium Laudis al candidato o alla candidata risultato/a nelle selezioni d’istituto al I posto della graduatoria delle classi quinte sia di Latino che di Greco.
Il premio è curato dalla prof.ssa Amoreo, ha come Presidente Onorario il prof. M. Marin dell’Università di Foggia e viene consegnato dal Dirigente Scolastico del Liceo Classico “V. Lanza”, prof. Giuseppe Trecca.
Quest’anno il premio è stato assegnato all’alunna Laura Ferragonio della classe V L

A.s. 2017/2018

– Certamen Aristophaneum, dal 4 al 6 aprile 2018, presso il Liceo “Aristofane” di Roma
– IX Certamen Latinum Salentinum, dal 12 al 14 aprile 2018, presso il Liceo “Rita levi Montalcini” di Casarano
– Certamen Ennianum, dal 19 al 21 aprile 2018, presso il Liceo “G. Palmieri” di Lecce
– XXXII Certamen Horatianum, dal 19 al 22 aprile 2018, presso il Liceo “Q. Orazio Flacco” di Venosa
– IX Certamen Tarentinum, da 12 al 14 aprile 2018, presso il Liceo “Archita” di Taranto.

Premi:

II PREMIO del Certamen Latinum Salentinum all’alunno Armando DIRIENZO della classe V D, alunno della prof.ssa Maria Teresa Perrino

Il Praemium Laudis è stato conferito quest’anno all’alunna Rita CAPUTO della classe V F

La responsabile del progetto
Prof.ssa Arcangela Maria Pia Pertosa