BachecaIncontri ExtravagantiNews

Ripartono gli INCONTRI EXTRAVAGANTI: TONY di CORCIA, LA FEMMINA E’ MERAVIGLIOSA. Vita impaziente di Andrea Pazienza

COMUNICATO STAMPA

Oggetto:‘Incontri Extravaganti’:
Tony di Corcia, LA FEMMINA E’ MERAVIGLIOSA. Vita impaziente di Andrea Pazienza , Cairo 2018
Venerdì 16 novembre 2018 , h. 11.00
Aula Magna ‘L. Scillitani’ Liceo classico ‘V. Lanza’ di Foggia

Anno di anniversari e celebrazioni quest’anno al Liceo classico ‘V. Lanza’ :
ho voluto iniziare l’undicesima rassegna degli ‘Incontri Extravaganti’del Liceo classico ‘Lanza’ di Foggia,con un libro, di recente pubblicazione e di grande successo, dedicato dal giornalista Tony di Corcia alla mitica figura di Andrea Pazienza.
Si parte con

Tony di Corcia, LA FEMMINA E’ MERAVIGLIOSA. Vita impaziente di Andrea Pazienza , Cairo 2018

Il titolo è tratto da una straordinaria riflessione di PAZ :

“Donna è la mia ragazza, donna è mia madre e ti dico che riposare una testa sconvolta in un grembo conosciuto e amato è quanto di più bello sia dato da vivere a un uomo. La femmina è meravigliosa.” – Andrea Pazienza

Il 16 giugno 2018 sono trascorsi trent’anni dalla morte di Andrea Pazienza, la cui vita si svolge tra San Severo, l’Abruzzo, Bologna, Montepulciano, Roma .
Il più celebre fumettista italiano, a cui è dedicato il nostro Palazzetto dell’Arte, era una leggenda già in vita: con le sue opere ha saputo descrivere la sua generazione, tra gli anni Settanta e Ottanta , ma non ha mai smesso di affascinare quelle successive con le sue intuizioni linguistiche, i suoi personaggi, le vicende capaci di mescolare quotidiano e surreale.I suoi personaggi Pentothal, Zanardi, fino al poema più sofferto e autobiografico Pompeo, hanno anticipato l’estetica dei nostri giorni e l’odierna graphic novel.
Quest’ INCONTRO EXTRAVAGANTE vuole avvicinare gli alunni del Liceo classico ‘Lanza’ e del Liceo artistico ‘Perugini’ a un genio che, a distanza di trent’anni, ancora sedurre e stupisce.

Molti libri sono stati scritti su Andrea Pazienza, ma quello di Tony di Corcia brilla per assoluta originalità : questa volta il ritratto sfaccettato e controverso di Paz viene fuori dai ricordi appassionati, spiritosi , talvolta dolenti , nostalgici delle donne che lo hanno amato o hanno avuto la sorte di essere vicino a questa cometa , la cui scia luminosa brilla ancora nell’universo dell’arte contemporanea: dall’adorata madre Giuliana, con la quale Pazienza aveva un’affinità speciale, alla sorella Mariella di nove anni più piccola; da Isabella, giovane compagna di tante spensierate estati pugliesi, a Betta, la storica fidanzata che ha dato il volto a molti dei suoi splendidi disegni; dalla moglie Marina con la quale ha condiviso gli ultimi anni, a Fulvia Serra che lo ha fatto debuttare sulle pagine di Alter Alter. Ma anche le tante amiche con cui ha collaborato per realizzare arte, mostre, riviste.

L’AUTORE

Tony di Corcia è nato a Foggia nel 1975. Ha iniziato la sua attività professionale nel 1990 e ha scritto per le redazioni pugliesi di Repubblica e del Corriere della Sera. Nel 2012 ha pubblicato Gianni Versace: la biografia con una prefazione di Giorgio Armani. Nel 2013 sono usciti Valentino: ritratto a più voci dell’ultimo imperatore della moda e Burberry: storia di un’icona inglese dalla Regina Vittoria a Kate Moss. Nel 2015 ha pubblicato Alda Merini e Michele Pierri. Un amore tra poeti (prefazione di Maurizio Costanzo).

Gli ‘INCONTRI EXTRAVAGANTI’, organizzati con il patrocinio del Comune di Foggia , dell’Università degli Studi di Foggia, della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia , hanno proposto in questi anni non solo agli studenti del Liceo ‘Lanza’,ma all’intera città, scrittori contemporanei, nella convinzione che la lettura sia un atto di libertà, di emancipazione, di crescita personale.

Questo il programma dell’ ‘Incontro Extravagante’ con Tony di Corcia organizzato dal Liceo classico ‘Lanza’ , con la collaborazione della Libreria Ubik ,e con il contributo speciale del Gruppo Slatto e del Gruppo Telesforo:

Venerdì 16 novembre 2018
Aula Magna ‘L. Scillitani’ Liceo classico ‘V. Lanza’ di Foggia

h. 11.00: Saluti:
Dott.ssa Anna Paola Giuliani (Assessore alla Cultura Comune di Foggia)
Avv.ssa Claudia Lioia (Assessore alla Pubblica Istruzione Comune di Foggia)
Prof. Aldo Ligustro (Presidente Fondazione dei MONTI UNITI di Foggia )
Prof. Giuseppe Trecca (Dirigente Scolastico Liceo Classico “V.Lanza”- Liceo
Artistico” Perugini”)

TONY di CORCIA
presenta la sua opera

Conduce : Mariolina Cicerale (Docente Liceo classico ‘V. Lanza’’)

P.S. : gli ‘Incontri extravaganti’ non sono dedicati solo ai lettori,

ma a quanti sono appassionati di vita

(’Per saper leggere bisogna saper vivere’ – Guy Debord )

L’iniziativa è una proposta culturale per la città.

Cordiali saluti

Mariolina Cicerale
(Responsabile Iniziative culturali del Liceo classico Lanza)

Allegati