BachecaLaboratorio di giornalismo

IL ‘LANZA’ PER LA SECONDA VOLTA NELLA GIURIA DEL PREMIO INTERNAZIONALE BOTTARI LATTES GRINZANE

COMUNICATO STAMPA

Oggetto : Il Liceo classico ‘Lanza’ è stato scelto per la seconda volta per far parte delle Giurie Scolastiche della nona edizione del prestigioso Premio Internazionale Bottari Lattes Grinzane.

Sono davvero felice di dirvi che il Liceo classico ‘Lanza’ di Foggia è stato scelto per la seconda volta per far parte delle Giurie Scolastiche della nona edizione del prestigioso Premio Internazionale Bottari Lattes Grinzane. La formula del Premio prevede un doppio sistema di giurie. La Giuria tecnica seleziona i libri in concorso e individua i cinque finalisti. Queste cinque opere saranno sottoposte al giudizio di 23 giurie scolastiche,22 in Italia e una all’estero, costituite ciascuna da 16 componenti, che decreteranno a maggioranza il vincitore finale.La cerimonia finale di premiazione si svolgerà il 12 ottobre 2019 a Grinzane Cavour (CN).
Essere l’unica scuola della Puglia, che attiverà un Centro di Lettura con 16 allievi dell’istituto , che leggeranno i libri finalisti ed esprimeranno il proprio voto, in forma individuale e segreta nella Biblioteca del Liceo classico ‘Lanza’, conferma l’attenzione che nell’Istituto si dà alla lettura con le iniziative ‘Incontri extravaganti’ e ‘Lettura e oltre’ organizzate dalla Prof.ssa Mariolina Cicerale, nella piena convinzione che il Lanza non è solo ‘una scuola dove si studia la letteratura’ , ma è sempre di più ‘ una scuola dove si legge la letteratura’.
Questo l’elenco dei 16 alunni del Lanza , che faranno parte della giuria:
1- Annalisa Amorico II D
2- Michele Ciletti III B
3- Francesca Delli Carri IV
4-Federica Guzzetti IV B
5- Chiara Lamedica IV A
6- Federica Lisanti II E
7- Sofia Marciello IV B
8- Antonio Palmieri III D
9- Pasquale Palmieri III D
10- Flavia Parrella IV
11- – Michela Prencipe III A
12- Alice Russo III B
13- Anna Russo IV A
14- Federica Sivo IV A
15- Greta Verderosa IV B
16- Gilda Villani IV B
Un cordiale saluto
Prof.ssa Mariolina Cicerale
(Responsabile iniziative culturali Liceo classico ‘Lanza’ )