BachecaLettura e oltreNews

Evento speciale LETTURA E OLTRE: Incontro con l’artista multidisciplinare FELICE LIMOSANI

COMUNICATO STAMPA

Oggetto:‘ Evento speciale ‘LETTURA E OLTRE’

Incontro con l’artista multidisciplinare
FELICE LIMOSANI
Essere concreti con la fantasia

Aula magna Liceo classico ‘Lanza’– Sabato 5/10/2019 h.10.00

“Il tema, infatti, non è più di piegare le persone a un proprio messaggio, bensì invitarle a piegare il messaggio della marca, del luogo, del progetto verso la loro curiosità e immaginazione, scatenando una dimensione partecipativa nei processi creativi e cognitivi. In questo caso non è semplicemente un’azione di comunicazione ma un’azione profonda, vera, capace di trascendere.
Con questa idea lavoro incessantemente per annullare i confini tra arte, design, tecnologia, cultura, esperienza e puro intrattenimento. Sono linguaggi intrinsecamente connessi che si influenzano e interagiscono tra loro. Il mio obiettivo è liberarli dai loro limiti per creare qualcosa di diverso, un linguaggio che li trascende per arrivare a essere concreti con la fantasia.”
Felice Limosani

Nell’ottica della proficua collaborazione tra il nostro Liceo e istituzioni, organizzazioni culturali, sodalizi di livello nazionale e internazionale, segnalo alla vostra attenzione un importante evento fortemente voluto dal Rotary club ‘Umberto Giordano’ , con il patrocinio della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia , che vede il ‘Lanza’ come ‘partner’.
Ospite di grande rilievo sarà l’artista multidisciplinare , di fama internazionale e di origine foggiana, Felice Limosani, le cui opere sono state esposte in tutto il mondo. Questo il tema dell’incontro:

FELICE LIMOSANI
Essere concreti con la fantasia

Di seguito una breve biografia di Felice Limosani:

Creativo multidisciplinare. Lavora con l’idea di rimuovere i confini tra
comunicazione e arte, consumo e tecnologia, cultura e intrattenimento. Il suo lavoro spazia dalla consulenza strategica per clienti internazionali, fondazioni e istituzioni, fino alla realizzazione di installazioni artistiche, alla progettazione di ambienti immersivi e mostre esperienziali.
Autodidatta. Ha iniziato professionalmente come DJ e produttore musicale(1982/99) e fondato – SKYBAR wireless lifestyle support – la prima start up di applicazioni ludiche per Nokia (2001). Ha realizzato cellulari su piattaforma IMODE e contenuti digitali per NTT DoCoMo, compagnia di telefonia mobileleader in Giappone (2008).
Innovation and creative director di Luisaviaroma, ha ideato il primo concept multicanale di comunicazione e vendita sia in-store che on-line, trasformando lo spazio commerciale in un luogo di esperienze integrate alla piattaforma ecommerce luisaviaroma.com (Firenze 2002-2015)
Consulente di brand internazionali con incarichi finalizzati al riposizionamento attraverso i nuovi linguaggi espressivi, dell’ingaggio esperienziale e dei nuovi paradigmi che ibridano cultura, comunicazione e commercio.
Ha creato pezzi unici di fine art e installazioni artistiche su commissione di top brand. Collabora in tutto il mondo con architetti e studi di design, sviluppando progetti non convenzionali in ambito retail.
É membro della Fondazione di Venezia per il polo culturale M9 e del comitato scientifico della Fondazione Matera Capitale della Cultura Europea del 2019.
I suoi lavori site specific sono stati esposti al Louvre, Miami Art Basel, White Chapel Gallery, Palazzo Strozzi, Palazzo Vecchio, Accademia di Firenze, La Triennale di Milano, Padiglione Mies Van der Rohe Barcellona.
Ha tenuto letture magistrali per Stanford University, Central Saint Martins – University of the Arts London, Ecal Ecole Cantonale d’Art de Lausanne, YPO Presidents Organization, Domus Academy, Istituto Marangoni, Cà Foscari Venezia e il Future Concept Lab – istituto globale di ricerca e innovazione.
Il saggio “Italo Globali” edito da Lupetti (2014), lo ha incluso tra i principali innovatori italiani riconosciuti in ambito internazionale.

Non poteva iniziare meglio quest’anno, per il Liceo classico ‘Lanza’, la Rassegna‘Lettura e oltre’, organizzata dalla Prof.ssa Mariolina Cicerale, giunta alla XII Edizione, che prevede incontri con noti personaggi della cultura, dello spettacolo,dell’informazione, nella convinzione che la ‘cultura’ degli studenti di un Liceo, specialmente se ‘classico’, non debba essere confinata ai soli libri, ma preveda un ‘oltre’, che la contemporaneità continuamente ci propone.

L’iniziativa è una proposta culturale per la città.

Cordiali saluti

Mariolina Cicerale
(Responsabile Iniziative culturali del Liceo classico ‘Lanza’)

Allegati